Chi sono

Cosa dire di me…

Iniziamo dal presentarmi: sono Mariarosaria Aponte e ciò che mi contraddistingue nel mio lavoro è la passione per il mondo HR.

Sapete cosa vuol dire leggere un titolo, vedere uno spot, partecipare ad eventi sul tema e rimanerne sempre e comunque colpiti? E’ quello che mi capita! Tutto è iniziato in vista della scelta dell’argomento della tesi triennale in occasione della quale ho approfondito il mondo delle risorse umane. Inizialmente ho scritto una tesi sul processo di formazione delle risorse umane arricFullSizeRenderchendolo con un primo caso studio. Qualche mese dopo il conseguimento della laurea, mentre frequentavo già i corsi magistrali mi si sono aperte due strade: lavorare presso l’azienda oggetto del mio caso aziendale occupandomi di contabilità e nel contempo frequentare un corso di alta formazione relativo alla gestione delle risorse umane, ed ho colto entrambe. In seguito a quest’ultima esperienza si è accresciuto il mio interesse verso la GRU.La seconda tesi, infatti ha conservato il tema delle risorse umane rivolgendosi questa volta al processo di selezione del personale ed al ruolo dell’Head hunter. Da due anni sono riuscita a trasformare le nozioni in azioni occupandomi di selezione e gestione della formazione presso l’attuale azienda in cui collaboro nelle vesti di responsabile HR e, quest’anno, con l’obiettivo di accrescere le competenze mi accingo a conseguire un nuov master, questa volta sulle digital Skill.

Cosa mi attira di questo mondo?

L’imprevedibilità, due problematiche, due frasi, due riflessioni, due azioni poste da due risorse diverse non saranno mai perfettamente identiche ed è questo che rende dinamico il mio ruolo. Ogni giorno andando a lavoro so di non poter prevedere ciò che accadrà fino in fondo… e non potrei sperare di meglio.

Ora che sapete qualcosina in più su di me vi do il Benvenuto su HR by Italy…